Shifty, un altro piccolo ma prezioso debutto inglese

Per cominciare, di Shifty si può dire che ha delle inquadrature bellissime e una fotografia eccezionale. Già per questo varrebbe la pena di vedere questo esordio alla regia di Eran Creevy, presentato all’ultimo festival di Londra e che arriva ora nelle sale britanniche. È la storia di Chris che torna a Londra (si fa per dire Londra, siamo infatti in uno di quei sobborghi lontani lontani) dopo quattro anni di assenza, per andare ad una festa ma soprattutto per incontrare il suo vecchio amico Shifty. Chris se ne è andato lasciando qualche cosa in sospeso, mentre Shifty è diventato un piccolo spacciatore senza far sapere nulla al suo premuroso fratello e coinquilino. In 24 ore i due amici avranno modo di ritrovarsi, litigare, scappare, salvarsi la vita. Produzione molto, molto low cost, girato in soli 18 giorni e scritto su una base autobiografica dallo stesso Creevy, il film è assolutamente convincente anche se fatica un pò a decollare. La parte iniziale infatti sembra più la prima puntata di una serie televisiva, di quelle venute cosi’ cosi’, con i protagonisti intenti a spiegarci chi sono, cosa fanno etc. Piano piano anche la storia prende piede, e come fosse un film hollywoodiano con la sua struttura classica è un evento negativo a sconvolgere la narrazione e far salire il ritmo. La secondo metà è infatti un crescendo continuo e Creevy dimostra di essere già un buon regista, con mano ferma e stile sicuro, e di destreggiarsi bene anche nelle scene d’azione (l’ottimo montaggio lo aiuta molto). Questa parte della storia è sicuramente migliore, soprattutto più credibile, convincente il finale nonostante un sottile moralismo. I due protagonisti, entrambi “stelle nascenti” del cinema britannico, sono assolutamente a loro agio (anche loro crescono mano mano). Qua e là si ride anche, nonostante il cielo grigio, la droga, le birre e tutte quel che fa molto film inglese di periferia. Insomma, un buon film, un ottimo debutto, sicuramente interessante. Come detto, esce ora in Gran Bretagna; difficilmente sbarcherà mai in Italia.

Per Zabriskiepoint

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: