Stag & Dagger

E’ Bank Holyday weekend da queste parti, dato che lunedi’ e’ Bank Holiday, una roba primaverile per cui nessuno lavora e tutti sono contenti e ci si ubriaca e bla bla.

Giovedi sera a Shoreditch, uno dei quartieri piu’ giovani e cool di Londra, uno di quei posti con studenti, localini, e sciami di ragazzini piu’ o meno alticci, hanno organizzato questa roba qua. Io ho sempre qualche problema, con queste cose, che hanno 10 gruppi alla stessa ora in 10 posti diversi e devi raccapezzarti. Chiaro poi che se sono in posti grandi, facilmente raggiungibili e comodi, si puo’ magari sentire mezzo concerto, andare in un altro locale, e insomma a fine serata si raggiunge un buon numero di band circa emergenti ascoltate. E si che, appunto, la line up non era nulla male. Solo che tutto pieno, locali piccoli, alle 11 la meta’ erano gia’ chiusi, insomma per farla breve sono riuscito a sentire per intero solo i Wintersleep e Maps.  James Chapman alias Maps e’ inglese e attivo gia’ da qualche anno,  presto dovrebbe uscire il secondo album. Sonorita’ elettro abbastanza smussate, accompagnato sul palco da un paio di sodali, e’ davvero uno spettacolo notevole. Insomma, ci sono solo due pezzi, ma vale davvero la pena ascoltarlo qua.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: