Guido il vigile urbano fa anche il cameriere

Praticamente Guido, che di mestiere fa il vigile urbano, e’ costretto a fare un secondo lavoro (cameriere) per arrotondare: ha un figlio a carico, si, ma mi sembra poco verosimile tutto sommato. Quella che fa la dottoressa invece vede un altro, senza dirlo a Raffaele, ma non ho ben capito in che rapporti sono con quest’altro. Poi e’ cicciato fuori il figlio di Marina, gia’ da un po’ dice mia nonna, sembra un po’ stronzo come la madre a occhio. Qualche mese fa era arrivato anche il fratello di Andrea e mi sembra di aver capito che aveva una mezza cosa con Viola (che pero’ non stava con un professore?), ma ora e’ sparito. Peccato, mi sembrava simpatico. Molto bella e tenera anche questa storia dei bambini che si amano. Hanno messo anche un matto per vivacizzare l’atmosfera, del resto dopo 14 stagioni e’ normale, le idee cominciano a mancare. Ma che bello, bastano due giorni dai nonni ogni 2/3 mesi per intuire cosa succede ad Un posto al sole, mica bisogna vederlo ogni giorno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: