In ordine sparso

Volevo dire un po’ di cose, non necessariamente importanti, accadutemi o venutemi in mente negli ultimi giorni:

  • la Centrale Montemartini a Roma, una ex centrale elettrica riconvertita in museo, dove sono anadato venerdi sera. Un bellissimo esempio di ottima archeologia industriale. Purtroppo, la visione di macchinari, soffitti, pavimenti e quant’altro e’ disturbata da fastidiose figure marmoree antropomorfe;

  • Alla suddetta Centrale assistimmo al concerto di Danilo Rea, pianista jazz e molto altro. Lo scopro un po’ in ritardo, lo scrivo qui per non dimenticarselo: e’ un grandissimo musicista;

  • il wine bar dopo il concerto, con bicchiere di vino e qualche cosuccia da mangiare, compreso nel biglietto. Vedere qualche decina di composti buonoborghesiromani vestititi di tutto punto quasi tutti oltre il mezzo di secolo di eta’ trasformarsi in avventori voraci delle poche pietanze presenti non ha prezzo;

  • Alla stazione Ostiense, dove il treno per Pisa non parte piu’ dal binario 4 ma dal binario 3, secondo quanto annunciato solennemente dall’altoparlante e dai display. Solo che, il binario 3 a Ostiense non c’e’, si passa dal numero 1 al 4, situato abbastanza distante. Stupore e sgomento degli utenti, alcuni decisamente agitati anche piu’ del dovuto;

  • Il Post, che forse fa un grosso scoop. Ne parlo di la’;

  • Gli abstact sul foglio del lunedi di questa settimana, che secondo me sono proprio belli, non ditelo a chi li ha assemblati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: