Wireless in biblioteca

L’altro giorno in un’importante biblioteca romana stavo facendo la tessera, nuovo strumento appena introdotto che per ora rende solo tutto più complicato ma che a lungo andare dovrebbe semplificare e non poco le procedure. Allora, mentre il bibliotecario mi fa la foto da inserire sul tesserino, penso che magari visto il timido tentativo di modernizzare forse presto metteranno anche internet. Allora provo a chiederglielo. Superate le consuete difficoltà con la parola wireless, una volta capito di cosa si parla mi risponde sicuro «no no certo che no», e da dietro la collega rincara «una volta c’era internet qui in biblioteca, ma ti ricordi cosa ci facevano!?! Abbiamo dovuto toglierlo». L’avanzare della modernità impedito dai bacchettoni.

Annunci

One response to “Wireless in biblioteca

  • gabrybabelle

    Non si puo’ continuare cosi,no,no,no paese di Dinosauri-alla prima ghiacciata ci estingueremo nonostante gli avvisi di Gerontocrazia Cerebrale,il tempo e i denari per ammodernizzarsi NISBA 😦 pero’ se devono lanciare i vari Bunga Bunga trovano tutto shyser, 😡

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: