A NATALE MI SPOSO

2
«Ahò m’hai fatto le mèches». Arrampicato sulla finestra c’è Massimo Boldi, sotto, con la faccia appoggiata sul suo sedere, Enzo Salvi. Eccoci qua, benvenuti al cinepanettone. L’ambientazione è invernale, siamo a Sant Moritz, come ci si arriva è il nocciolo e il motore della storia: Chris, figlia di una burina arricchita (Nancy Brilli) e uno pseudointellettuale in bolletta (Vincezo Salemme) deve sposarsi con un ricco figlio di bancario, un ragazzo belloccio ma senza arte né parte. Irrompe Fabio, figlio del cuoco e proprietario di ristorante Boldi (Gustavo Godendo, proprio così), e con una certa astuzia riescono a catapultarsi sulle Alpi per organizzare il banchetto di nozze dei due pupilli.

A Natale mi sposo non è un cinepanettone di serie B, è un vero e proprio cinepanettone, solo che non è Filmauro e non c’è De Sica: ma c’è la neve, ci sono le battute sboccate, ci sono amanti e  equivoci, un tot di corpi nudi e via elencando. Qualcosa funziona, qualcosa meno, e quando non va assomiglia davvero tanto alla famosa presa in giro orchestrata da Maccio Capatonda a Mai Dire. Massimo Boldi sembra stanco, quasi svogliato, annoiato, ma nei duetti con Vincenzo Salemme mantiene tempi e ritmi di un tempo. Il comico napoletano, qualunque cosa faccia, riesce a tirarne fuori momenti ilari. Nancy Brilli vale il prezzo del biglietto: presente, capacissima, brava, sempre al momento giusto, perfetta nella parte di una cafona ripulita, sembra catapultata nel film da una dimensione altra. Ceccherini anche è lo stesso da anni, ma gli sceneggiatori gli hanno cucito addosso un personaggio niente male: un lavapiatti (che tuttavia non lava praticamente mai i piatti in 97 minuti) amante delle tardone, situazione che genera prevedibili situazioni comiche. Jacopo Sarno è uno dei volti giovani pulitini del cinema italiano: bravissimo, anche più di Lucrezia Piaggio (Chris).
Il resto è ordinaria amministrazione, film da sicuro grande incasso e divertimento assicurato se siete fan del genere, molto meno se non lo siete. Di sicuro non ci sono sorprese, né in positivo, né in negativo.

per Zabriskiepoint

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...