Italia-Francia 22-21

E poi capita un sabato pomeriggio di marzo come gli altri. Decidi che sì, alla fine la si può vedere a casa, con telecronaca in cinese, spagnolo, francese o inglese, mica è troppo importante alla fine, quella che conta è sabato prossimo. Ti accomodi in poltrona, una tisana, altro che birra, tanto, quella che conta è la prossima, mica questa: questa sarà la solita sconfitta onorevole, da 5 a 10 punti di distacco, pacche sulle spalle, bravi ragazzi, poi la prossima settimana a Edimburgo a giocarsi il cucchiaio di legno con i soliti scozzesi. Mi sono pure addormentato, una quindicina di minuti, a inizio primo tempo più o meno, e nel dormiveglia ecco la meta di Parra: penso che avevo proprio ragione io, e la prossima settimana quella buona, mica questa. Poi il tizio che faceva la telecronaca in spagnolo comincia a blaterare Andrea Masi e meta. Bene, balzo in avanti. E poi un calcio, qualcosa sembra mettersi stranamente per il verso giusto. Ed ecco che arriva il solito drop a spezzare i sogni nascenti… ma no, Trinh-Duc sbaglia, millimetrico, a fianco ai pali. Ma no mica basta, sulla poltroncina, finita la tisana e ancor più passato il sonno, sono lì che aspetto comunque il drop, come l’Irlanda insomma, che ci abbiamo sperato, ma siamo onesti su. Ma no, sembra che non l’hanno fatto…

Première victoire historique des Italiens. Dominés physiquement et mentalement sur le reculoir, les Bleus n’ont pas été en mesure de s’imposer dans le jeu. Manque d’inspiration et de cohésion.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: